Vi ricordate il Bounty? La barretta di cioccolato e cocco famosa in tutto il mondo? Se devo essere sincera, non ricordo l’ultima volta che ne ho mangiata una, ma, rileggendo oggi gli ingredienti sulla confezione, devo ammettere che non mi disipace per nulla!

Ecco gli ingredienti del Bounty: zucchero, cocco essiccato (21%), sciroppo di glucosio, burro di cacao, latte in polvere, pasta di cacao, emulsionanti (E471, lecitina di soia), lattosio, burro, siero di latte demineralizzato in polvere, umidificante (glicerolo), sale, aroma. Inutile dire che la combinazione di burro, siero di latte, latte in polvere e lattosio metterebbero la mia pancia ko.

bounty senza lattosio

Per questo motivo, ho deciso di preparare in casa alcuni dolcetti simili ai Bounty, utilizzando questi ingredienti: cocco grattugiato, sciroppo d’acero, olio extravergine di cocco, polvere di vaniglia e cioccolato fondente (70%di cacao). Senza latticini e, ovviamente, senza conservanti! Seguendo questa ricetta, otterrete dei deliziosi bon bon, ideali quando avete voglia di qualcosa di dolce.

bounty senza lattosio low fodmap

La quantità di cocco grattugiato ammessa nella dieta lowFODMAP è di circa 20 gr, potrete quindi mangiare 2 bon bon a pasto senza problemi. Non esagerate però, perché circa 40 gr di cocco grattugiato contengono quantità moderate del poliolo sorbitolo, quindi potrebbero darvi problemi.

Bon bon di cocco e cioccolato fondente
2016-09-24 13:41:53
 
 
Stampa
 
Ingredienti per 12-15 bon bon
  1. 150 gr di cocco rapé (essiccato e grattugiato)
  2. 50 gr di sciroppo d’acero
  3. 45 gr di olio extravergine di cocco
  4. 1/4 di cucchiaino di polvere di vaniglia
  5. 75 gr di cioccolato fondente
Procedimento
  1. Metti il cocco grattugiato in un frullatore e frulla per alcuni minuti fino ad ottenere una consistenza un po’ appiccicosa.
  2. In una ciotola, amalgama bene il cocco grattugiato con lo sciroppo d’acero, l’olio di cocco (non fuso!) e la polvere di vaniglia.
  3. Riponi il composto in frigorifero per circa 15 minuti.
  4. Nel frattempo, sciogli a bagnomaria il cioccolato fondente e versalo in un piatto fondo.
  5. Trascorso il tempo di riposo, preleva delle piccole porzioni di impasto al cocco e forma delle palline.
  6. Con l’aiuto di un cucchiaino e/o di uno stuzzicadenti, ricopri le palline con il cioccolato fondente fuso.
  7. Posiziona le palline su una teglia ricoperta con carta da forno e lasciale solidificare in frigorifero per almeno una-due ore.
Note
  1. Ti consiglio di conservare i bon bon di cocco in frigorifero.
By Elena
Polvere di Vaniglia http://www.polveredivaniglia.it/

In English:

Coconut and Dark Chocolate Bon-bons
2016-09-24 13:41:53
 
 
Stampa
 
Makes 12-15 bon-bons
  1. 150 gr (1 and 1/2 cup) of desiccated coconut
  2. 50 gr (2 tablespoons) of maple syrup
  3. 45 gr (2 1/2 tablespoons) of extra-virgin coconut oil
  4. 1/4 tsp of vanilla powder
  5. 75 gr (7 squares) of dark chocolate
Directions
  1. Put the dessiccated coconut in a food processor and process for a few minutes, until the coconut becomes a bit sticky.
  2. In a bowl, combine the coconut with maple syrup, coconut oil (not melted!) and vanilla powder. Mix until is well combined.
  3. Put the mixture in the fridge for about 15 minutes.
  4. Meanwhile, melt the chocolate in a double boiler and pour it into a bowl.
  5. After that, take small portions from the mixture and shape into small balls.
  6. Using a teaspoon and/or a thootpick, dip the coconut balls into the melted chocolate.
  7. Put them on the baking tray covered with parchment paper and leave them in the refrigerator for at least two hours.
Notes
  1. Store the bon-bons in the fridge.
By Elena
Polvere di Vaniglia http://www.polveredivaniglia.it/
Bon bon di cocco e cioccolato fondente è stato modificato il 9 gennaio 2017 da Elena

Advertisement

Pin It on Pinterest