Diciamo che questa crostata al cioccolato non ha bisogno di molte presentazioni perché è semplicemente strepitosa.

La base è di farina d’avena e nocciole tostate, mentre il ripieno è una morbida crema al cioccolato a base latte di cocco. Per rendere il ripieno denso e cremoso ho usato la tapioca al posto delle uova, perciò questa crostata è adatta anche a chi è allergico o segue una dieta vegana.

crostata cioccolato vegan

Inizialmente avevo provato ad usare la farina di grano saraceno per la base. Mi sembrava però che il gusto intenso del grano saraceno “coprisse” un po’ quello delle nocciole (la mia frutta secca preferita), ho quindi deciso di sostituirlo con i fiocchi d’avena.

Se siete celiaci, vi consiglio di usare i fiocchi d’avena certificati “senza glutine”. Altrimenti non dovreste avere problemi, perché l’avena di per sé non contiene glutine, semplicemente potrebbe essere stata contaminata durante il processo di lavorazione.

crostata cioccolato vegan

Questa crostata è perfetta come dessert, come merenda o, perché no, anche a colazione. Dopotutto è fatta con ingredienti semplici e genuini: avena, nocciole, latte di cocco.

In teoria, dovreste essere in grado di reperire tutti gli ingredienti anche nei normali supermercati, tranne lo sciroppo d’acero, forse. Se non avete problemi con il fruttosio, potete sostituire lo sciroppo d’acero con il miele, ma vi sconsiglio di usare lo zucchero (almeno per la base) perché ha una consistenza completamente diversa.

So già che anche a voi verrà voglia di mangiarla subito appena fatta, ma è davvero importante che la crostata riposi in frigo per almeno 4 ore, in modo che si solidifichi bene.

Fatemi sapere se vi è piaciuta! 🙂

Crostata al cioccolato vegan
Write a review
Print
Ingredienti per 6-8 porzioni
    Per la base
    1. 130gr di fiocchi d'avena piccoli*
    2. 100gr di nocciole*
    3. 50gr di sciroppo d'acero
    Per il ripieno
    1. 400ml di latte di cocco full-fat (in lattina)
    2. 90gr di cioccolato fondente (min. 70%)
    3. 2 cucchiai di sciroppo d'acero
    4. 2 cucchiai rasi di tapioca**
    5. Polvere di vaniglia
    Instructions
    1. Preriscalda il forno a 180 gradi.
    2. Versa le nocciole su una teglia e falle tostare in forno per circa 10-15 minuti, fino a quando sono belle dorate. Lasciale raffreddare per almeno 10 minuti.
    3. Nel frattempo, prepara la farina d'avena frullando bene i fiocchi.
    4. Frulla anche le nocciole fino a ridurle in crema. Ci vorrà un po' di tempo e probabilmente dovrai "ripulire" le pareti laterali del frullatore almeno un paio di volte perché le nocciole tenderanno ad attaccarsi.
    5. In una ciotola, unisci la farina d'avena, la crema di nocciole, lo sciroppo d'acero e aggiungi, uno per volta, circa 3 cucchiai scarsi di latte di cocco (quello che poi servirà per la crema). Se hai usato la crema di nocciole già pronta, dato che è bella liquida, potrebbe servirti meno latte di cocco. Se invece la consistenza dell'impasto ti sembra troppo secca puoi aggiungere altro liquido (puoi usare altro latte di cocco o latte di mandorla).
    6. Impasta bene con le mani e stendi l'impasto direttamente su una tortiera (circa 22-23 cm) unta e infarinata.
    7. Mettilo in forno e fallo cuocere per circa 15-20 minuti, fino a quando la crosta è bella dorata.
    8. Nel frattempo prepara la crema. In una ciotola, diluisci due cucchiai di tapioca con un poco di latte di cocco. Mescola bene in modo che non si formino grumi.
    9. Scalda il latte rimanente in un pentolino e quando è bello caldo aggiungi il cioccolato, lo sciroppo d'acero e la polvere di vaniglia. Mescola bene con una frusta a mano.
    10. Quando il cioccolato sarà sciolto, aggiungi il mix di latte di cocco e tapioca, continua a mescolare la crema con la frusta per un paio di minuti a fuoco basso fino a quando si sarà addensata. Togli la crema dal fuoco.
    11. A questo punto anche la base dovrebbe essere pronta. Toglila dal forno e farciscila con la crema al cioccolato.
    12. Lascia raffreddare il tutto e riponi in frigorifero per almeno 4 ore in modo che si solidifichi bene.
    13. Conservala in frigorifero.
    Notes
    1. *Puoi decidere di utilizzare la farina d'avena al posto dei fiocchi e la crema di nocciole al posto delle nocciole. In tal caso, puoi saltare i passaggi 2, 3, 4.
    2. ** Puoi sostituire la tapioca con la fecola o la maizena.
    Polvere di Vaniglia http://www.polveredivaniglia.it/
    In English:

    Vegan Chocolate Tart
    Write a review
    Print
    Ingredients for 6-8 servings
      For the crust
      1. 130 gr of porridge oats*
      2. 100 gr of hazelnuts*
      3. 50 gr of maple syrup
      For the filling
      1. 400 ml of full fat coconut milk (canned)
      2. 90 gr of dark chocolate (min. 70%)
      3. 2 tablespoons of maple syrup
      4. 2 tablespoons of tapioca**
      5. Vanilla powder
      Instructions
      1. Preheat the oven 180°C.
      2. Put the hazelnuts on a baking tray and toast them in the oven for about 10-15 minutes, until they are nice and gold. Let them cool for at least 10 minutes.
      3. Meanwhile, process the porridge oats to make oat flour.
      4. Add the hazelnuts to a food processor and process until the mix is totally smooth and creamy. It will take a while and probably you'll have to scrape the nuts from the sides of the food processor at least a couple of times.
      5. In a bowl, combine the oat flour, the hazelnut butter, maple syrup and add, one at the time, more or less 3 tablespoons of coconut milk (you can take it from the same can you'll later use to make the filling). If you used store-bought hazelnut butter, which is usually more liquid, you might need less coconut milk. If the dough is too dry, you can add more liquid (coconut or almond milk).
      6. Mix well with your hands. Spoon the dough into a greased pie dish (about 22-23 cm) and smooth out evenly. Press down firmly with fingers to form a crust.
      7. Put in the oven and cook for about 15-20 minutes, until the crust is golden brown.
      8. Meanwhile prepare the filling. In a bowl, add two tablespoons of tapioca with a little bit of coconut milk. Mix well so that the tapioca dissolves and there are no more lumps.
      9. In a saucepan, heat the remaining coconut milk and, when it's nice and warm, add chocolate, maple syrup and vanilla powder. Stir constantly with a whisk.
      10. When the chocolate has melted, add the mix of coconut milk and tapioca, and continue stirring for a few minutes over low heat until it thickens. Remove from heat.
      11. At this point, also the crust should be ready. Remove it from the oven and pour the coconut filling in the crust.
      12. Let cool, then refrigerate for at least 4 hours before serving.
      13. Store in the fridge.
      Notes
      1. * You can replace porridge oats with oatmeal and hazelnuts with hazelnut butter. In that case, you can skip steps 2, 3, 4.
      2. ** You can replace tapioca with potato starch or corn starch.
      Polvere di Vaniglia http://www.polveredivaniglia.it/
      Crostata al cioccolato vegan è stato modificato il 17 luglio 2016 da Elena

      Advertisement

      Pin It on Pinterest