La ricetta di questa settimana prevede l’utilizzo di uno strumento da cucina molto pratico, ma poco conosciuto in Italia: la slow cooker.

L’idea di comprare la slow cooker mi è venuta grazie alla mia dietista: è stata lei a consigliarmela e devo dire che è stato uno degli acquisti migliori dell’ultimo anno.

La slow cooker, nota anche come Crock-Pot, è uno strumento da cucina elettrico che viene utilizzato per cuocere i cibi lentamente e a bassa temperatura. È formata da una parte inferiore in metallo (in cui si trova la resistenza), nella quale viene inserita una specie di pentola di ceramica, che va chiusa con un coperchio di vetro. È ideale per cucinare la carne (che rimane tenerissima), ma anche i legumi, gli stufati, le zuppe e chi più ne ha più ne metta. 

È davvero comodissima, soprattutto per quelli come me, che lavorano dalla mattina alla sera, tornano a casa stanchi e adorano trovare la cena già pronta. Di mattina basterà mettere tutti gli ingredienti nella slow cooker, impostarla su “low” (basso) anche per 8-9 ore, a seconda della ricetta, e voilà. Tornerete a casa con la cena già pronta e bella calda (la modalità “keep warm”, tieni al caldo, dura fino a 4 ore).  

Alcuni di voi si staranno chiedendo: “Tenere un apparecchio elettrico acceso per 8 ore, ma non consuma troppo?” La risposta è no: il Centre for Sustainable Energy in Inghilterra ha stimato che cucinare un pasto in un forno elettrico consumi circa 2 Kilowatt/ora, mentre la slow cooker in ben otto ore consumi solo 0,7 kilowatt.

Dunque, se volete acquistarla anche voi, potete dare un’occhiata su Amazon, dove potete trovare quella che ho io attualmente, o quella di un altro modello, un po’ più grande, ideale soprattutto se in famiglia siete più di due.

Per ora non ho provato moltissime ricette, devo prenderci un po’ la mano, ma credetemi il pollo arrosto e lo spezzatino sono una vera delizia! 😉

Pollo all'arancia e timo
Write a review
Print
Ingredienti per 2 porzioni
  1. 400-500 gr di pollo bio o ruspante (coscia e/o sovracoscia con l'osso)
  2. 100 ml di succo di arancia appena spremuto
  3. Timo
  4. Prezzemolo
  5. Erba cipollina (facoltativo)
  6. Sale
  7. Pepe
  8. Ghee
Procedimento
  1. Cospargi di ghee il fondo della slow cooker.
  2. Sala il pollo e posizionalo nella slow cooker.
  3. Spennella la pelle del pollo con il ghee (puoi saltare questo passaggio, se preferisci).
  4. Versa il succo d'arancia sul pollo.
  5. Aggiungi le erbe, il sale e il pepe.
  6. Cuoci su basso per 6-7 ore.
Polvere di Vaniglia http://www.polveredivaniglia.it/
In English:

Slow-cooked Orange and Thyme Chicken
Write a review
Print
Ingredients for 2 servings
  1. 400-500 gr organic or free-range chicken (thighs with bone)
  2. 100 ml of fresh orange juice
  3. Thyme
  4. Parsley
  5. Chives (optional)
  6. Salt
  7. Pepper
  8. Ghee
Instructions
  1. Grease the bottom of the slow cooker with ghee.
  2. Add salt to the chicken and place it in the slow cooker.
  3. Rub the chicken skin with ghee (you can skip this passage, if you prefer).
  4. Pour the orange juice over the chicken.
  5. Add herbs, salt and pepper.
  6. Cook on low for 6-7 hours.
Polvere di Vaniglia http://www.polveredivaniglia.it/
Pollo all’arancia e timo è stato modificato il 19 novembre 2016 da Elena

Advertisement

Pin It on Pinterest