Il piatto che vi propongo oggi nasce dall’unione di tre cibi che letteralmente adoro: il riso, lo zafferano e i frutti di mare, in particolare i gamberi. Per chi non lo sapesse, sono nata e cresciuta in provincia di Bologna, lì di mare ce n’è ben poco. Per questo, la cucina bolognese è basata principalmente sulla carne (di maiale), pensate al ragù alla bolognese, alla mortadella, ai tortellini. Tutti piatti buonissimi, certo, ma fin da bambina ho sempre preferito il pesce. A casa mia si mangiava molto di rado perché nessuno sapeva pulirlo e cucinarlo come si deve, quindi d’estate, durante le nostre vacanze al mare nelle Marche, ne facevo delle vere e proprie scorpacciate. Ecco quindi che per me il pesce è sinonimo di vacanze, di sole, di mare…

Oggi vi propongo quindi una ricetta che è in assoluto una tra le mie preferite: il risotto con gamberi e zafferano.
Come vi ho già detto, adoro i gamberi, ma questa volta temo di aver esagerato un po’ con le quantità, perché ho usato 20 bei gamberoni per sole due persone: alla fine più che risotto coi gamberi sembrava gamberi con il risotto! Voi potete ovviamente diminuire le quantità (12-15 gamberi), ma se come me siete dei gran golosi potete lasciarle così come sono.

È molto importante però che usiate gamberi freschi e non quelli già sgusciati e surgelati, perché senza il fumetto preparato con le teste e i carapaci degli stessi gamberi questo risotto non è lo stesso. Insomma, vi sconsiglio di realizzarlo con il brodo vegetale, perché è davvero tutta un’altra cosa.

Tutti gli ingredienti utilizzati sono low FODMAP, inoltre la ricetta è senza glutine, senza latticini e senza uova. Perfetta quindi se state organizzando una cenetta tra amici e avete come ospite qualcuno intollerante a questi alimenti.

Questo è un piatto semplicissimo da realizzare ma comunque molto gustoso e di grande effetto.

Se siete vegetariani o non vi piace il pesce, sul mio blog trovate altre due varianti di risotto: un versione con la carne e una vegetariana.

Risotto con gamberi e zafferano
Write a review
Print
Ingredienti per 2 porzioni
  1. 150-160 gr di riso per risotti
  2. 15-20 gamberi freschi e non sgusciati
  3. 3/4 di bustina di zafferano
  4. Vino bianco, 1/5 di bicchiere
  5. Prezzemolo q.b
  6. Erba cipollina o cime verdi dei cipollotti
  7. 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  8. Sale, q.b.
  9. Pepe q.b.
Procedimento
  1. Lava e pulisci i gamberi: elimina la testa e il carapace, e poi la coda. Pratica una incisione lungo il corpo e rimuovi il gambero dal guscio. Infine estrai delicatamento il filino nero.
  2. Con le teste e i carapaci dei gamberi prepara un fumetto veloce: scalda un cucchiaio di olio in un tegame, aggiungi un po' di erba cipollina (o cime verdi dei cipollotti), le teste e i carapaci dei gamberi e quindi sfuma con un po' di vino a fiamma alta. Copri utilizzando circa 750 ml - 1 litro di acqua, aggiungi un po' di sale grosso, porta a bollore e fai cuocere per almeno 15-20 minuti (se hai tempo, anche di più). Al termine della cottura, filtra il fumetto con un colino a maglie strette.
  3. Scalda un filo d'olio in una padella, aggiungi i gamberi un pochino di sale, pepe e cuocili per 2-3 minuti, fino a quando diventano belli rosa. Trasferiscili su un piatto e mettili da parte.
  4. Nella stessa padella in cui hai cotto i gamberi prepara il risotto: scalda un cucchiaio abbondante di olio, aggiungi un po' di erba cipollina e il riso. Fallo tostare per circa un minuto.
  5. Aggiungi il vino e fallo evaporare (a fuoco alto).
  6. Abbassa il fuoco, aggiungi sale, pepe e prezzemolo.
  7. Inizia ad aggiungere il fumetto (che deve essere molto caldo), in piccole quantità, di tanto in tanto, fino a quando il riso è cotto (più o meno 20 minuti).
  8. A metà cottura aggiungi lo zafferano diluito nel fumetto (in un bicchiere a parte).
  9. Quando il risotto è quasi cotto (dopo 18 minuti minuti più o meno), aggiungi ii gamberi.
  10. Termina la cottura. Servi ben caldo eventualmente guarnito con un po' di prezzemolo fresco e/o una spolverata di pepe nero.
Polvere di Vaniglia http://www.polveredivaniglia.it/
In English:

Prawn and Saffron Risotto
Write a review
Print
Ingredients for 2 servings
  1. 150-160 grams of risotto rice
  2. 15-20 fresh prawns
  3. 3/4 sachet of saffron
  4. White wine, 1/2 cup
  5. Parsley
  6. Chives or green tops of spring onions
  7. 3 tablespoons of extra virgin olive oil
  8. Salt
  9. Pepper
Instructions
  1. Clean the prawns: remove the head and the tail. Cut the shell and peel it from the prawn, then remove the black vein.
  2. With the prawn heads prepare a quick stock: heat a tablespoon of oil in a pan, add about a teaspoon of chives, the prawn heads and a bit of wine (high heat). Then add about 750 ml - 1 liter of water, a bit of coarse salt, bring to a boil and cook on medium-low heat for at least 15-20 minutes (even more, if you are not in a hurry). After that, filter the prawn stock with a strainer.
  3. Heat a little oil in a pan, add the prawns a bit of salt, pepper and cook them for about 2-3 minutes. Transfer them to a plate and set them aside.
  4. In the same pan in which you cooked the prawns, make the risotto: heat a heaped tablespoon of oil, add a bit of chives and then the rice. Toast it for about a minute. Add salt, pepper, parsley, and stir.
  5. Add the wine and let it evaporate (high heat).
  6. After that, lower the heat and start adding the stock (it has to be very warm during the whole procedure), in small amounts, every now and then, until the rice is cooked (more or less 20 min in total).
  7. After about 10 minutes, add the saffron diluted in the prawn stock (in a separate glass).
  8. When the risotto is almost cooked (18 min more or less) add the prawns.
  9. When it is cooked, turn off the heat and serve with fresh parsley and ground pepper on top .
Polvere di Vaniglia http://www.polveredivaniglia.it/
Risotto con gamberi e zafferano è stato modificato il 16 maggio 2016 da Elena

Advertisement

Pin It on Pinterest