In questo lungo periodo di pandemia causata dal Covid il servizio di asporto e delivery di generi alimentari pronti al consumo ha assunto un’importanza fondamentale sia per i ristoratori che per i consumatori.

I primi, costretti dalle chiusure imposte per legge per contenere il contagio, hanno dovuto organizzare o ampliare il servizio di take away o delivery a domicilio poiché era l’unico modo per poter continuare ad offrire i propri menù, i secondi invece limitati ad uscire di casa hanno scoperto che possono comunque gustare i loro piatti preferiti consegnati direttamente a domicilio dai loro ristoratori di fiducia.

L’importanza del contenitore

Va da sé che l’organizzazione di un servizio del genere preveda l’utilizzo di contenitori adatti allo scopo che mantengano le qualità organolettiche del cibo al meglio, che non lascino fuoriuscire il contenuto, che siano eleganti e belli da vedere quando arrivano in mano al cliente, e magari che siano anche ecologici.

Si, perché ormai l’impatto ambientale di ogni nostra azione non può essere trascurato, stiamo producendo montagne di rifiuti, soprattutto plastici, che hanno inquinato anche l’angolo più remoto del pianeta e non possiamo più permetterci di agire come se questo non fosse un problema grave. E la maggioranza dei consumatori ne sono consapevoli e fanno molta più attenzione che in passato alla sostenibilità ed eticità dei loro acquisti.

Take away sostenibile

Qual è quindi la soluzione che concilia l’aspetto ecologico con la robustezza, la funzionalità e il design?

La risposta è Pure Pulp, una linea di prodotti, pensata ed ideata da Ecozema, azienda leader nel settore della produzione di stoviglie ecologiche compostabili, e di cui Minimo Impatto con ecostoviglie è protagonista distribuendola a livello nazionale.
Questa linea di prodotti viene realizzata utilizzando la polpa di cellulosa ricavata dagli scarti della lavorazione della canna da zucchero, in modo da recuperare quello che normalmente sarebbe un rifiuto da smaltire e che diventa invece una materia prima.

E’ certificata come compostabile secondo gli standard EN13432. Significa che i contenitori Pure Pulp possono essere smaltiti inserendoli nel bidoncino dell’organico ormai presente in ogni casa, una soluzione ecologica e semplice per il consumatore finale e decisamente benefica per l’ambiente.

Vantaggi della linea Pure Pulp

La linea Pure Pulp è stata espressamente pensata, disegnata e realizzata per il settore della ristorazione, sia per quanto riguarda i volumi di ingombro, sia per la facilità di applicazione del coperchio. Il sistema di chiusura prevede solo una leggera pressione sulle alette esterne del coperchio per sigillare il prodotto in maniera veloce, sicura ed efficace.

I contenitori sono realizzati in tre misure differenti Small, Medium e Large per adattarsi alle diverse esigenze di contenuto e possono essere combinati tra loro diversi formati di vaschette con un unico coperchio in modo da ridurre lo spazio necessario per la loro conservazione in magazzino o in negozio.

Sono disponibili anche vaschette suddivise in due o tre comparti, per abbinare nello stesso contenitore un secondo col suo contorno, oppure un pasto completo con tre prodotti diversi.

Un design elegante e funzionale

Non bisogna dimenticare, inoltre, che il packaging del servizio delivery è un biglietto da visita importante che dà al consumatore alcune informazioni fondamentali sui valori aziendali dell’attività che lo fornisce, ancora prima che ne venga assaggiato il contenuto.

Deve stupire per la sua funzionalità ma anche per l’estetica perché una buona presentazione garantisce una prima impressione positiva da parte del cliente. Un packaging trascurato, poco funzionale, inquinante e che non garantisce la consegna del cibo al meglio delle sue qualità non porteranno il cliente a rivolgersi di nuovo allo stesso ristorante per andare in cerca di qualcosa di meglio.

Del resto i consumatori di oggi sono molto più esigenti ed attenti di prima e le alternative sul mercato non mancano di sicuro.

E’ importante quindi mandare al cliente un messaggio positivo che dica che vogliamo fornire cibo di qualità che lo soddisfi e lo faccia stare bene, in un contenitore che permetta di gustarlo al meglio e che non sia un peso per il pianeta per i prossimi decenni.

Tutti cose che si possono realizzare facilmente con i contenitori della linea Pure Pulp.

Pure pulp la nuova linea take away in polpa cellulosa è stato modificato il 5 Maggio 2021 da Isan Hydi

Advertisement

Pin It on Pinterest